Progetto TU.R.B.O: le missioni di Legacoop ER in Palestina

Si è tenuta in questi giorni, dal 23 al 26 Settembre, la riunione del Comitato Direttivo del progetto TU.R.B.O.

Roberta Trovarelli, responsabile Internazionalizzazione e Promozione Cooperativa, si è recata nel Governatorato di Tubas, in Palestina, per incontrare gli altri membri del comitato. Erano presenti GVC, il Governatorato di Tubas, la ONG Business Women Forum, il Ministero dell’ Agricoltura, il Ministero del Governo Locale, il Ministero dello Sviluppo Economico, il Ministero Pari Opportunità, ACCO (Area C Coordination Office), l’Ufficio Primo Ministro, il Comitato Interministeriale dell’Area C, l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e i rappresentanti della Provincia Autonoma di Bolzano.

La partecipazione di Legacoop alla riunione del Comitato Direttivo, volta a discutere della situazione del movimento cooperativo e i suoi potenziali sviluppi in Palestina, è stata preceduta dalla missione di Diego Adorni (Legacoop Emilia Ovest) che, in qualità di esperto internazionale in sviluppo e gestione delle cooperative di comunità, ha incontrato i rappresentanti dell’unione delle cooperative, le autorità locali (Ministero del Lavoro – Dipartimento Cooperative, dell’Agricoltura e dello Sviluppo Locale) e le cooperative target del progetto.

Durante i suoi incontri, Diego Adorni ha potuto compiere un’analisi della realtà cooperativa in Palestina evidenziandone debolezze e punti di forza e fornire raccomandazioni per aumentare le prestazioni economiche e sociali di tali realtà.

L’analisi derivante da questa prima missione sarà la base per un’altra missione che si concentrerà sul rafforzamento delle capacità manageriali, di gestione interna e di marketing delle cooperative coinvolte nel progetto.

TU.R.B.O – Tubas Rural Business Opportunities and social innovation è un progetto avviato nel 2016 dal Gruppo di Volontariato Civile – G.V.C. in collaborazione con il Governatorato di Tubas, la ONG palestinese Women Business Forum ed in partnership con Legacoop Emilia-Romagna, Cooperativa di Comunità Melpignano, Cooperativa LattEmilia e Provincia Autonoma di Bolzano.

Il progetto ha l’obiettivo di rafforzare la capacità di resilienza dei villaggi rurali nella Valle del Giordano in Palestina. In particolar modo, i villaggi interessati dal progetto, sono 19 comunità del Governatorato di Tubas. L’obiettivo specifico è quello di rafforzare e favorire la permanenza sul territorio palestinese di realtà agricole economiche attraverso azioni di collegamento tra aiuto umanitario, riabilitazione e sviluppo inclusivo.

Legacoop Emilia-Romagna, in qualità di partner, supporta il progetto con la propria esperienza in organizzazione, governance e networking di cooperative.