enea mazzoli

Cooperazione in lutto per la scomparsa di Enea Mazzoli

Cooperazione in lutto per la scomparsa di Enea Mazzoli, per molti anni tra i protagonisti del movimento cooperativo. L’1 agosto aveva compiuto 92 anni.

 

“Con Mazzoli – ricorda il presidente di Legacoop Emilia-Romagna Giovanni Monti – scompare uno dei più noti esponenti di quella generazione che, dopo la fine del fascismo e all’indomani delle devastazioni della guerra, costruì la democrazia e con essa il benessere dell’Italia. Mazzoli, socialista, lo fece dando tutto sé stesso al movimento cooperativo, dall’incarico di segretario della Federazione provinciale delle cooperative di Bologna, assunto nel 1951, fino ai ruoli di primissimo piano nella cooperazione di consumo e come presidente di Unipol. I cooperatori dell’Emilia-Romagna lo salutano con gratitudine e affetto e si stringono nel cordoglio alla sua famiglia”.