emilia-romagna-housing

Emilia-Romagna housing: percorso di internazionalizzazione per la filiera Arredo & Design in Francia

È stato presentato martedì 10 dicembre durante l’Assemblea delle Cooperative Industriali aderenti a Legacoop Produzione e Servizi all’Atahotel di Bologna il progetto di internazionalizzazione dedicato alla filiera dell’housing promosso da Legacoop Emilia-Romagna e finanziato dalla Regione Emilia-Romagna.

 

L’iniziativa ha l’obiettivo di supportare le imprese regionali nell’ingresso e la crescita sul mercato francese.

 

I settori produttivi regionali coinvolti sono quello manifatturiero e la filiera dell’housing, per prodotti come: arredamento per spazi abitativi privati, hotel e residence; arredamento per uffici; decorazione per interni; illuminazione per interni; infissi e serramenti; pavimenti e parquet.

 

La Francia è infatti il primo mercato di destinazione per l’arredamento italiano e il trend è in crescita negli ultimi anni, soprattutto per quanto riguarda l’arredo della casa. Inoltre, l’andamento del mercato immobiliare nel paese target presenta buone prospettive di lungo termine, soprattutto in grandi città come Parigi, Lione e Nantes.

 

Legacoop Emilia-Romagna si avvarrà della collaborazione di Innovacoop e IN.DA.CO (International Development Agency for Cooperatives) per supportare le imprese nella realizzazione di un’analisi di mercato del Paese target, nell’elaborazione di un piano strategico di marketing e nell’attività di branding a marchio unico delle imprese partecipanti al fine di strutturare azioni sinergiche e collaborative di filiera.

 

I tratti distintivi che accomunano le imprese partecipanti, quali tradizione, innovazione, qualità del Made in Italy, etica del lavoro e sostenibilità saranno fortemente valorizzati in un sito vetrina multilingua rivolto a stakeholder e potenziali partner nel mercato del Paese target. Inoltre, sarà organizzata per le imprese la partecipazione ad un importante evento fieristico di settore in Francia par favorire la visibilità sul mercato francese, l’aggiornamento sui trend internazionali e il rafforzamento di un network che coinvolga professionisti di settore.

 

Infine, il progetto mira a valorizzare il ruolo del Consorzio CoopExport. Infatti, il Consorzio (di cui fanno già parte alcune imprese cooperative della filiera dell’housing) è nato nel 2017 come strumento a sostegno dell’internazionalizzazione cooperativa, tramite la costruzione di progetti di filiera per diffondere sui mercati internazionali i prodotti e i servizi delle imprese aderenti, supportandole anche mediante azioni promozionali e commerciali.