Premio Innovatori Responsabili 2019

La Regione Emilia-Romagna lancia anche per il 2019 il premio Innovatori Responsabili attraverso il quale intende valorizzare le azioni e i progetti realizzati da imprese, professionisti, associazioni, enti locali e Camere di Commercio, che contribuiscono alla realizzazione degli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.
Il bando ufficiale uscirà nei prossimi giorni. Ecco intanto una breve anteprima dei contenuti principali.

 

Possono essere candidati interventi riconducibili a tre aree tematiche:
1. Persone e Lavoro: Giovani, Competenze, Occupazione; Parità di genere; Qualità del lavoro e benessere delle persone.
2. Innovazione e tutela ambientale: Innovazione produttiva per la gestione delle risorse naturali; Produzione e consumo sostenibile.
3. Pace, comunità e cittadinanza responsabile: Uguaglianza, pace e diritti; Città sostenibili e sicure.

 

Sono previste sette categorie di soggetti ammissibili:

 

A. imprese fino a 20 dipendenti

B. imprese fino a 250 dipendenti

C. imprese oltre i 250 dipendenti

D. Liberi professionisti ordinistici e non ordinistici

E. Cooperative sociali

F. Associazioni senza scopo di lucro, rappresentanti di imprese e/o professionisti, Ordini e Collegi professionali

G. Città Metropolitana di Bologna, Comuni, le Unioni di Comuni, Province e Camere di Commercio

 

Il Premio Innovatori responsabili verrà assegnato al vincitore di ciascuna delle 7 categorie previste; sarà inoltre assegnato il Premio GED – Gender Equality and Diversity Label (etichetta di diversità e parità di genere) alle migliori buone pratiche relative ad azioni positive per le pari opportunità.

 

Come per le edizioni precedenti, per i vincitori sono previste attività di diffusione e valorizzazione attraverso i canali informativi della Regione ed eventi promozionali.

 

Inoltre, tutti i partecipanti ammessi, indipendente dal risultato raggiunto, potranno presentare successivamente la domanda per accedere ai contributi previsti dallo specifico bando, correlato alla V Edizione del Premio Innovatori Responsabili, per progetti di innovazione finalizzati alla sostenibilità del sistema produttivo dell’Emilia-Romagna, da realizzare nell’annualità 2020.

Il bando sarà reso disponibile indicativamente entro la metà di maggio sul sito:

http://imprese.regione.emilia-romagna.it/

 

Nell’edizione 2018 del Premio sono stati 67 i progetti candidati da tutta l’Emilia-Romagna, di cui 53 presentati da imprese (quasi la metà cooperative e consorzi). I settori imprenditoriali più rappresentati sono stati quello manifatturiero e dei servizi alle imprese, seguiti dai servizi sociosanitari, attività di gestione dei rifiuti, servizi di alloggio e ristorazione e di informazione e comunicazione.

 

Per approfondire:

Scarica il volumetto Innovatori responsabili 2018

o vai su: http://imprese.regione.emilia-romagna.it/rsi/doc/premio-innovatori/premio-er-rsi-2018