conad city solidarietà

Gara di solidarietà al Conad City Marecchiese: quintali di cibo raccolti per chi è in difficoltà

Quintali di pasta, zucchero, farina e beni di prima necessità, ma anche tante uova di cioccolato per i più piccoli: è il risultato della raccolta alimentare nata dalla volontà di alcuni cittadini riminesi e dei soci Conad di via Marecchiese a cavallo del periodo pasquale.

 

L’iniziativa è nata per dare sostegno a chi sta attraversando un periodo difficile a causa dell’impatto economico del Coronavirus.

 

Un gruppo di cittadini, insieme ai membri dello staff della palestra Body Shake, ha raccolto in poco tempo donazioni con le quali ha acquistato merci presso il locale punto vendita Conad City.

 

A questa merce i soci Conad hanno poi aggiunto una loro donazione, arrivando così a distribuire un quintale di pasta e uno di zucchero, due quintali di legumi vari e due di farina, cento litri d’olio, sessanta uova di pasqua per i bambini, oltre a biscotti, tonno ed altri beni di prima necessità. Le derrate sono state consegnate a quattro parrocchie della zona, che le stanno distribuendo alle famiglie in difficoltà.

 

“La realtà riminese è stata tra le più colpite a livello regionale dall’emergenza legata al Covid 19 – spiegano i soci Conad City Marecchiese. – Abbiamo voluto dare anche noi un piccolo contributo concreto donando merce a chi in questo momento ne ha più bisogno, ovvero a quelle famiglie che attraversano difficoltà economiche e non riescono purtroppo neanche a fare la spesa”.