cooperatori cavalieri al merito della repubblica

Due cooperatori Cavalieri al merito della Repubblica. Lusetti: “Siete testimoni dei valori della cooperazione”

Complimenti sinceri a Rosa Maria Lucchetti e Alessandro Bellantoni per l’onorificenza ricevuta dal Presidente della Repubblica ed un ringraziamento di cuore per aver offerto una testimonianza concreta di partecipazione alla vita della comunità e di solidarietà, principi essenziali dell’esperienza cooperativa”.

 

Il Presidente di Legacoop, Mauro Lusetti, sottolinea così il prestigioso riconoscimento di Cavaliere al merito della Repubblica del quale sono stati insigniti Rosa Maria Lucchetti, cassiera dell’Ipercoop di Pesaro, che a marzo ha voluto ringraziare gli operatori del 118 della sua città inviando loro delle carte prepagate del valore di 250 euro, e Alessandro Bellantoni, socio della cooperativa di tassisti Prontotaxi 6645 di Roma, che a fine aprile ha offerto gratuitamente il suo servizio per accompagnare una bambina di tre anni di Vibo Valentia al Bambino Gesù di Roma per una visita oncologica.

 

“Nelle lunghe settimane del lockdown – aggiunge Lusetti – le cooperative, imprese profondamente radicate nel territorio, hanno assicurato il loro impegno per portare avanti le loro attività e per dare il proprio contributo per alleviare, per quanto possibile, i problemi di una comunità nazionale alle prese con un’emergenza inedita che ha inciso profondamente sulla vita quotidiana di milioni di persone”.

 

“La generosità e l’attenzione al prossimo che Rosa Maria e Angelo hanno dimostrato in modo così sincero – conclude il Presidente di Legacoop – testimoniano la presenza, nella società, di valori positivi e importanti: su questi dobbiamo fare leva per alimentare quel senso di unità morale che il Presidente della Repubblica ha giustamente indicato come parte essenziale dello spirito necessario per far ripartire il nostro paese”. (foto www.quirinale.it)

 

Dal canto suo, il Presidente di Coop Alleanza 3.0 Adriano Turrini ha dichiarato: “Un riconoscimento che onora Rosa Maria e con lei tutti i dipendenti di Coop Alleanza 3.0 che in questo periodo non si sono mai risparmiati e, come lei, si sono ‘particolarmente distinti nel servizio alla comunità durante l’emergenza del Coronavirus’.
A Rosa Maria Lucchetti vanno i miei personali complimenti e quelli di tutta la Cooperativa, che sono certo possa riconoscersi nel suo gesto di affetto e di grande altruismo. Rosa Maria incarna al meglio i valori della cooperazione, è il simbolo di quello spirito civile e impegno sociale che anima tutti nostri dipendenti che come lei hanno dimostrato coraggio, senso di appartenenza davanti ad una emergenza come quella che ci siamo trovati ad affrontare”.