emergenza freddo 2021

COTABO aderisce all’iniziativa “Emergenza freddo 2021” Coperte e indumenti per i bisognosi, un taxi li ritira a domicilio

Basterà chiamare o inviare un messaggio al numero 3402854947 per prenotare un taxi che, in base alla disponibilità, in poco tempo arriverà a domicilio pronto a ritirare coperte, maglioni, giacconi, piumoni, sacchi a pelo, scarpe, puliti e in ottimo stato, da donare ai senza fissa dimora seguiti dalla cooperativa “Piazza Grande”, a partire dal 23 gennaio.

 

Si chiama “Emergenza freddo 2021” ed è stata promossa dell’associazione “Tutti taxi per amore” con l’obiettivo di dare un aiuto concreto a chi si trova in difficoltà, avviando una collaborazione tra cittadini, tassisti Cotabo e la “Piazza Grande”. Sarà possibile donare anche alimenti, purchè confezionati e non deperibili.

 

“Questa idea rappresenta il nostro impegno per sostenere l’inclusione sociale, per chi rimane indietro e ha bisogno di tutto, per gli invisibili, che invisibili non devono essere”, spiega Marco Salciccia, presidente di Tutti taxi per amore. “Come Cotabo- aggiunge Andrea Farnè della cooperativa bolognese di tassisti- aderiamo all’iniziativa per dare il nostro contributo ai senzatetto della città di Bologna, che a maggior ragione in questo periodo vivono momenti difficili per via delle basse temperature. Crediamo che l’impegno sociale sul territorio sia un valore fondamentale e imprescindibile da coltivare con continuita’”. Una coperta “può fare la differenza nel salvarsi una vita, per chi non ha una casa– sottolinea Carlo Francesco Salmaso, presidente di Piazza GrandeÈ sconcertante nell’ottava economia del mondo, ma è la conseguenza di quando si compete ciascuno soltanto per il proprio interesse. Inevitabilmente, qualcuno perde”.

 

Fonte: Bologna Today