Progetto Rec CIDAS

“Progetto Rec – occhio ai ragazzi” con Coop Sociale Cidas

Progetto “REC – Occhio ai ragazzi”, un progetto di educazione non formale rivolto ai ragazzi preadolescenti ed adolescenti e realizzato tramite il contributo del Bando 2020 della LR 14/08. Nato con il contributo del Bando 2020 della Legge Regionale 14/08, Progetto “REC – Occhio ai ragazzi” sarà promosso dall’Unione dei Comuni Terre e Fiumi, Comune di Copparo, Comune di Riva del Po, Comune di Tresignana e Cooperativa Cidas, in collaborazione con ASSP Unione Terre e Fiumi.

 

Progetto “REC – Occhio ai ragazzi” prevede la realizzazione di un Laboratorio di Videomaking gratuito, rivolto a ragazze e ragazzi dai 13 e i 17 anni, residenti nel territorio dell’Unione dei Comuni Terre e Fiumi, che si svolgerà dal giugno a settembre 2021. In ciascuna delle 5 località che compongono i tre comuni dell’Unione Terre e Fiumi – Copparo, Berra, Ro, Formignana, Tresigallo – verranno svolti tre incontri, di cui due pomeridiani e uno giornaliero con circa 10 giovani tra i 13 e i 17 anni per un totale di massimo 50 partecipanti.

 

Da giugno a settembre i giovani protagonisti saranno accompagnati ad acquisire competenze tecniche di base e ad approfondire la conoscenza e la rilettura del proprio territorio, allo scopo di realizzare un prodotto video che racconti, attraverso il loro punto di vista, i luoghi in cui vivono. Durante il primo incontro si favorirà la conoscenza reciproca e si definiranno gli obiettivi dell’intero progetto, fornendo le nozioni di base, teoriche e pratiche che portino alla conoscenza di tutte le fasi preparatorie ed esecutive per la realizzazione di un video. La visita ai luoghi rappresentativi del proprio territorio sarà il tema del secondo incontro. Il gruppo inizierà qui le riprese video, interviste a passanti o a rappresentanti della realtà locale.

 

L’obiettivo di questa parte di lavoro sarà quella di aumentare il senso di appartenenza al territorio, promuovendone la conoscenza e la fruizione, valorizzandone le peculiarità storiche, culturali e naturalistiche. Nel terzo incontro inizierà la parte di approfondimento e acquisizione di competenze tecniche di montaggio video e questa innescherà una lettura propositiva. I ragazzi realizzando il prodotto video sosterranno la loro visione di cittadinanza attiva, collaborativa e di compartecipazione. Al termine delle tre giornate i video realizzati verranno presentati alle comunità con la collaborazione delle amministrazioni comunali.

 

Le iscrizioni si raccolgono dal 27 maggio all’11 giugno e per queste è possibile contattare Marcella Racanelli – Coordinatrice del progetto. Per info e contatti marcella.racanelli@cidas.coop Coordinatrice del progetto elias.becciu@cidas.coop Responsabile del progetto